I VINI DI CANTINA SAN DONACI DALL’AMBASCIATA FRANCESE AL VINITALY, PASSANDO PER LA GERMANIA.

lavoro di redazione articolo in sinergia con Cantina San Donaci – pubblicato su vinoway.com

I vini di Cantina San Donaci dall’Ambasciata Francese al Vinitaly, passando per la Germania.

Cantina San Donaci sarà presente al Vinitaly dal 6 al 9 aprile 2014 dopo che a marzo aveva ricevuto importanti riconoscimenti sia dall’Ambasciata Francese sia dalla Germania.
Dal 6 al 9 aprile 2014 Cantina San Donaci sarà presente al Vinitaly presso l’isola C3-C4 del Padiglione Puglia (n°11) per incontrare i propri distributori e fedeli consumatori e per brindare con i numerosi appassionati che visiteranno la manifestazione di riferimento del panorama vinicolo italiano forte delle attestazioni di qualità ricevute nel corso del mese di marzo.
Il 7 marzo 2014, per la giornata internazionale della donna, Cantina San Donaci aveva avuto l’onore di presenziare un’importante evento con i vini della linea Anticaia: Chardonnay, Rosato e Salice Riserva. Mestieri d’Arte, Mestieri di Gusto si è tenuto a Palazzo Farnese di Roma ed è stato organizzato dall’associazione Rome Accueil sotto l’alto patrocinio di M.Ann Le Roy, Ambasciatore di Francia in Italia.

A fine marzo, invece, Cantina San Donaci aveva consolidato la sua presenza nel mercato tedesco ed internazionale sia con la partecipazione al Prowein, l’importante rassegna enologica che si svolge annualmente a Dusseldorf – nell’edizione 2014 ha coinvolto oltre 4700 espositori provenienti da oltre 50 paesi – sia con due importanti riconoscimenti ottenuti in diversi concorsi enologici.

Anticaia Primitivo IGT Salento 2013 ha ottenuto la medaglia d’oro al Mudus Vini.

Anticaia Rosso DOC Salice Salentino 2011 ha ottenuto la medaglia d’oro al Berliner Wine.

… a proposito di Cantina San Donaci

Cantina San Donaci è una delle più antiche realtà dell’agro salentino. La sua sede è collocata nel sud della Puglia, a San Donaci (Brindisi).

Nata nel 1933 dalla voglia di cooperare, per dar lustro al proprio territorio, di 12 agricoltori che oggi sono diventati circa 600. Seicento soci attivi che permettono di disporre di quantitativi di uva che nelle annate migliori si attestano sui 60.000 quintali. Grazie ad un team di professionisti, che controlla tutta la filiera, viene garantita la qualità dei vini.

Nei 500 ettari di vigneto dei soci, con notevoli varietà di terreno e microcilma, insieme alle tre uve storiche Negroamaro, Primitivo e Malvasia Nera si producono Malvasia Bianca, Chardonnay, Bombino e Trebbiano.

E’ impegnata nella salvaguardia dell’alberello pugliese, forma dia allevamento della vite che si lega alle tradizioni mediterranee.

Una risposta a “I VINI DI CANTINA SAN DONACI DALL’AMBASCIATA FRANCESE AL VINITALY, PASSANDO PER LA GERMANIA.

  1. Pingback: VINITALY: LA SODDISFAZIONE DI CANTINA SAN DONACI | Nico Paulangelo·

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...