Meraviglioso – Domenico Modugno

letto su italica.rai.it
Nel 1968, negli anni caldi della contestazione, Modugno, con il coraggio dell’anticonformista, scrive “Meraviglioso”. Il testo, di Riccardo Pazzaglia, è un inno alla vita che canta la riscoperta del mondo e della fiducia in se stessi e nel prossimo, proprio quando si sente “la dannata voglia di fare un tuffo giù”, quando tutto sembra perduto. Una canzone intensa e di straordinaria potenza, che fu bocciata al Festival di Sanremo per il tema poco adatto, perché ancora era vicino il ricordo del suicidio di Luigi Tenco. La storia, però, ha dato ragione a Modugno, che in questo brano ha espresso la grandezza e l’universalità dell’artista, il valore infinito della musica, che continua ad emozionare.
La Canzone d’Autore Italiana
Domenico Modugno

Meraviglioso
E’ vero, credetemi è accaduto
di notte su di un ponte
guardavo l’acqua scura
con la dannata voglia
di fare un tuffo giù.
D’un tratto qualcuno alle mie spalle
forse un angelo vestito da passante
mi portò via dicendomi così.Meraviglioso, ma come non ti accorgi
di quanto il mondo sia meraviglioso
meraviglioso, perfino il tuo dolore
potrà apparire poi meraviglioso

ma guarda intorno a te
che doni ti hanno fatto
ti hanno inventato il mare
tu dici: “Non ho niente”
ti sembra niente il sole
la vita, l’amore.
Meraviglioso, il bene di una donna
che ama solo te, meraviglioso
la luce di un mattino
l’abbraccio di un amico
il viso dì un bambino, meraviglioso.

Ma guarda intorno a te
che doni ti hanno fatto
ti hanno inventato il mare
tu dici non ho niente
ti sembra niente il sole
la vita, l’amore, meraviglioso.

La notte era finita
e ti sentivo ancora
sapore della vita
meraviglioso, meraviglioso,
meraviglioso ecc..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...